QUANDO INIZIA LO SVEZZAMENTO? In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
24-06-2019

CHE COS'È E QUANDO INIZIA LO SVEZZAMENTO?

È quel periodo della vita dei bambini in cui la loro alimentazione cambia totalmente. Passano da aver preso per mesi soltanto il latte ad assumere i primi cibi solidi con nuove consistenze e nuovi sapori.

In un primo momento molti bambini rifiutano la pappa ma con un po' di pazienza e un po' di tempo la loro alimentazione cambia e iniziano ad apprezzare anche nuovi alimenti.

Lo svezzamento, oltre a essere il passaggio da alimenti liquidi a solidi, è anche un passaggio psicologico importante perché rappresenta la fine del rapporto simbiotico tra il neonato e la mamma.

Ma quando inizia lo svezzamento?

Non c'è un momento preciso in cui inizia il periodo dello svezzamento, ma ci sono chiari segnali che qualcosa sta cambiando. 

Quali sono questi segnali?

  • Il piccolo è in grado di stare seduto da solo
  • Mostra interesse verso il cibo
  • Ha raddoppiato il peso alla nascita

 

In generale studi dimostrano che lo svezzamento inizia tra i 150 e i 170 giorni di vita, ovvero tra il 5° e il 6° mese, e non oltre la 26 settimana di vita.

Come iniziare a proporre nuovi cibi al neonato?

Non è semplice fai cambiare abitudine a un bambino piccolo ma un po' alla volta con pazienza i risultati arrivano. È consigliato procedere con uno svezzamento graduale, introducendo la nuova tipologia di alimentazione un poco alla volta. Si può iniziare con un brodo vegetale per poi proseguire con qualche crema (ad esempio crema di riso). Successivamente si può provare a proporre al bimbo della carne o del pesce frullato.

Quali sono i principali cibi dell'alimentazione di un neonato che sta entrando nella fase dello svezzamento verso i sei mesi?

  • FRUTTA: albicocche e pesche.
  • VERDURA: sedano, porro, cipolla, insalata, finocchi, cavolfiori e spinaci.
  • CEREALI: semolino, crema di cereali.
  • CARNE: coniglio, tacchino, pollo, vitello e manzo liofilizzati.
  • FORMAGGI: formaggio ipolipidico.
  • ALTRI ALIMENTI: yogurt intero e brodo vegetale.

 

Oltre allo svezzamento graduale esiste un altro metodo per svezzare i neonati: l'autosvezzamento. Di cosa si tratta? Fondamentalmente il piccolo inizia fin da subito a provare a mangiare di tutto. Segue l'esempio dei genitori e sedendosi a tavola con loro prova ad assaggiare ciò che mangiano. In questo caso è fondamentale che i genitori seguano una dieta equilibrata e sana.

 

Per prenotare una visita o ricevere altri consigli scrivici cliccando qui o chiama al numero 039957858.

Ultima modifica il Lunedì, 24 Giugno 2019 10:57

Notizie più lette

User Login

Contattaci Ora

Compila questo modulo per richiedere informazioni o preventivi. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
 
Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy policy.
captcha
Ricarica

Questo sito utilizza i COOKIES per migliorare l'esperienza generale del sito. Continuando a navigare sul sito accetti l’utilizzo dei cookies. Per accettare in via permanente e rimuovere questo avviso fai click su "accetto i cookies" o per maggiori informazioni leggi l'informativa sui cookies. Informativa cookies